Luca Antonucci

La sua passione è la pizza…al punto che il lavoro come cameriere in una pizzeria lo porta a capire che il suo destino professionale è nel mondo della ristorazione, quindi studia e diventa Chef dell'arte bianca.

Appassionato di pizza light e gourmet si dedica allo studio della leggerezza e della digeribilità degli impasti per essere oggi consulente.


Mentre al mattino è impegnato in una storica pizzeria al taglio, in centro città a Perugia, la sua intraprendenza lo spinge a lavorare in grande sintonia con il fratello nel noto locale: Gusto Latino. 


Nel 2011 si è classificato 6° nella finale dei Campionati del Mondo di pizza sana di Perugia con una pizza studiata insieme a un nutrizionista a base di primo sale, carpaccio di struzzo proveniente da un allevamento locale, bucce di arancia e olio extravergine di oliva umbro.

Frequenta con successo i primi due livelli del corso di qualifica Sommelier AIS.

Dal 2013 è docente presso Uds